Homepage

Indagini sul CLC del corpo dei Carabinieri Forestali

In merito alle recenti vicende che hanno scosso il mondo del cane lupo cecoslovacco, ci sembra doveroso rassicurare tutte le persone che hanno preso un cucciolo da noi che i nostri cani sono completamente estranei all’indagine del corpo dei carabinieri forestali, non avendo nel proprio pedigree i soggetti oggetto di indagini.

Cuccioli disponibili

Sono disponibili due femmine e un maschio, nati il 12 Agosto 2016, da Ezechiele Olim Palus e Jungle Julia Olim Palus. Hanno gia tutte le vaccinazioni e sverminazioni effettuate:

  • LO16159366 GEDEONE Maschio
  • LO16159375 GIOIA INFINITA Femmina
  • LO16159372 GEORGIA ON MY MIND Femmina

Sono sicuramente soggetti di grande pregio, adatti alle esposizioni.
I primi numeri sono i numeri dei pedigree che si possono controllare sul sito dell’ENCI:

http://www.enci.it/libro-genealogico/libro-genealogico-on-line

Per ogni altra informazione o se volete venire a vedere i cuccioli ed i genitori, chiamateci al +39.380.17.06.389 (Claudia); siamo disponibili quasi tutti i giorni.

Chi siamo

Ulisse e Claudia

Ulisse ed io, siamo da sempre degli appassionati di cani, i classici personaggi, un po’ eccentrici, che fin dalla più tenera età hanno riempito la casa dei genitori e poi quella propria di questi fantastici animali usando come scusa la più semplice delle teorie “dove c’è posto per un cane c’è posto anche per due” e cosí via fino ad arrivare ad oggi che ne possediamo ben 14 soggetti di varie razze ed età. Ognuno di loro ha la propria storia perchè fino al 2007 erano accolti esclusivamente cani abbandonati , poi, a novembre dello stesso anno, ho perso il mio amato Gedeone, un meticcio di Pastore Abruzzese, cane che mi ha letteralmente rubato l’anima e che mi ha lasciato prematuramente a causa di una encefalite.
Per colmare il vuoto da lui creato ho deciso di acquistare, per la prima volta nella mia vita, un cane con pedigree.

Perchè un Cane Lupo Cecoslovacco? Semplice perchè è bello e tenebroso; in realtà non conoscevo assolutamente nulla di questa razza, percui fu il caso a farmi scegliere l’allevamento Olim Palus, che all’epoca non era tra i più noti. Fu sempre un caso che scegliessi proprio lui, non pensavo fosse il più bello, ma me lo trovavo sempre tra i piedi, neanche l’allevatrice aveva intuito le sue potenzialità, ma tant’è stato, perchè è diventato uno dei campioni più famosi di questa razza.
La vita con lui è stata fantastica e piena di felicità, mi ha aiutata tantissimo dopo il terremoto che ci ha sconvolto l’esistenza e mi ha dato la forza di ricominciare.

Sono stata fortunata perchè ha un carattere amorevole, tranquillo ed equilibrato, ama i bambini ed adora stare in mezzo alla gente e per tutto questo devo ringraziare non solo la fortuna ma anche le sue zie, in particolar modo, Kartica, un meticcio femmina di Pastore Abruzzese, che lo ha messo in riga e gli ha fatto capire la sua posizione all’interno del branco, a tutt’oggi è lei che detiene il potere, ed a tutte le altre cioè Blondy, Mafalda, Farfallina e Scemarella che lo hanno accudito, coccolato, educato e lo hanno fatto giocare, giocare e giocare aiutandomi a farlo diventare il mio fantastico Zac!